Percorso

Circolari e AvvisiPTOF - ATTIVITA' DIDATTICHE

PTOF - ATTIVITA' DIDATTICHE

UN GIORNO AL TRIBUNALE - LA CULTURA DELLA LEGALITA' FISCALE - VISITA AL CONSIGLIO REGIONALE DELLA CALABRIA

 

UN GIORNO AL TRIBUNALE

Per gli alunni dell’ Istituto Majorana di Girifalco la giornata del 9 aprile 2019 è stata densa di emozioni facendoli entrare in una realtà a loro completamente sconosciuta.

Nell’ambito del progetto di “Cittadinanza attiva”, inserito nel PTOF del Istituto scolastico, si è svolta un’uscita didattica presso il Tribunale di Lamezia Terme finalizzata alla diffusione dei valori e della cultura della difesa dei diritti, e per contribuire attivamente alla formazione dei giovani in tema di educazione alla cittadinanza, alla legalità, che sgorghi dal vissuto, anche emotivo, degli studenti.

Il palazzo di giustizia ha mostrato la sua faccia per certi versi più cruda con la celebrazione di un processo per mafia relativo alla cosiddetta “Operazione Crisalide” e la sua faccia più umana con la visita all’aula d’ascolto dei minori.

I ragazzi sono stati accolti, nella prima parte della mattinata dall’avvocato Roberto Rocca, in rappresentanza dell’Ordine degli Avvocati di Lamezia Terme, nella biblioteca della sede dell’Ordine, che ha spiegato come nel lavoro forense sia concretamente presente quella ricerca di verità e giustizia che caratterizza ogni uomo.

Ha spiegato le varie fasi del procedimento giudiziario e le fondamentali categorie giuridiche, e gli alunni hanno potuto soddisfare direttamente molte curiosità in un ambito per loro inesplorato.

Poi, accompagnati dalle dott.sse Marisa Scerbo e Franca Scerbo, funzionarie di Cancelleria del Tribunale, i ragazzi hanno visitato l’aula d’ascolto per i minori voluta e realizzata anche con l’ausilio del Soroptimist Club cittadino, che rappresenta un vero e proprio strumento per esercitare la giustizia dando maggiore dignità al processo e al minore, oltre che comportare un notevole risparmio sui costi che sarebbero stati necessari per svolgere audizioni esterne.

L’aula di ascolto, come ha spiegato la dott.ssa Scerbo, è un luogo pensato appositamente per sentire i minori e in genere le persone in difficoltà nell’ambito dei processi civili e penali ogni volta che ne ricorra la necessità: “Un luogo pronto ad accogliere i minori, con un arredamento consono e familiare, dove possano sentirsi liberi e protetti”. L’aula è stata dotata di un importante sistema audio video ed è stata pensata in maniera tale che in una stanza attigua gli organi preposti possano ascoltare la testimonianza dei minori senza “interferire”.

Nella seconda parte della mattinata i ragazzi sono entrati nell’aula Garofalo del Tribunale lametino, ove si svolgeva l’udienza del Collegio penale presieduto dal presidente Nania.

Nell’occasione sono stati ascoltati alla presenza dei ragazzi vari collaboratori di giustizia, collegati in videoconferenza da differenti siti riservati.

 

 

LA CULTURA DELLA LEGALITA' FISCALE

 

Nell’ambito del progetto scolastico “Cittadinanza attiva” inserito nel PTOF dell’Istituto, nei giorni scorsi presso l’aula video-conferenze della sede di Via dei Glicini di Girifalco, in collaborazione con l’Agenzia delle Entrate si è tenuto un incontro con i rappresentanti della Direzione Regionale dott.ssa Anna Maria Pagnotta ed il dott. Giorgio Guglielmo.

 Il progetto “Fisco & Scuola”, promosso dall’Agenzia delle Entrate e dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, si prefigge di diffondere tra le giovani generazioni il valore della legalità fiscale ed il senso di responsabilità civile e sociale, dal cui intreccio virtuoso discende e prende forma la dimensione etica di ogni società. Attraverso l’illustrazione dei principi e delle regole che stanno alla base del sistema tributario italiano, oltre che degli effetti positivi che tali valori dispiegano nella vita quotidiana di ogni cittadino, i due Enti, fin dal 2004, proseguono in questo percorso di costruzione dell’identità dei futuri contribuenti, attingendo dall’esperienza maturata nei rispettivi ambiti di competenze. Anche per l’anno scolastico 2018/2019, l’Ufficio Scolastico e la Direzione Regionale della Calabria dell’Agenzia delle Entrate hanno infatti deciso di rinnovare il comune impegno e il Dirigente Scolastico dell’ Istituto Superiore Majorana di Girifalco, Tommaso Cristofaro, ha colto subito l’ importanza che tale progetto poteva rivestire per i suoi alunni, nella consapevolezza che i giovani siano sensibili ai temi sociali e, forse più degli adulti, desiderino vivere in una società corretta e civile.

Il Progetto “Fisco & Scuola” si concretizza nella realizzazione di iniziative di divulgazione e approfondimento, rivolte agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado della regione, curate da funzionari dell’Amministrazione finanziaria sui principi che regolano il sistema fiscale nazionale e sui diritti e i doveri propri di una comunità sociale e civile, dove il valore della solidarietà trova espressione anche nelle forme di contribuzione partecipata, coattiva e volontaria. I Ragazzi del Majorana hanno dimostrato vivo interesse e coinvolgimento rispetto agli argomenti trattati cogliendo anche gli aspetti più interessanti e curiosi dell’intero sistema tributario che sono stati abilmente proposti dai funzionari intervenuti.

 

 VISITA AL CONSIGLIO REGIONALE DELLA CALABRIA

 

 E' emersa ormai da tempo la necessità e la volontà di assumere iniziative tendenti ad avvicinare i giovani ed i cittadini tutti alle Istituzioni, sotto varie forme e percorsi. La scuola ha il compito specifico di far diventare Cittadini consapevoli i suoi alunni e il Dirigente Scolastico dell’ Istituto Superiore di Girifalco Tommaso Cristofaro da sempre in prima linea in materia di Cittadinanza, insieme alla referente del progetto Scolastico “ Cittadinanza Attiva “ inserito nel PTOF, ha organizzato una visita presso il Consiglio Regionale della Calabria “ Palazzo Campanella” a Reggio Calabria. Approfittando dell’iniziativa dell’ Area Relazioni Esterne Comunicazione e Legislativa - Servizio Relazioni Esterne titolare delle relative funzioni che si è reso promotore di un progetto avente come obiettivo quello di curare attraverso vari momenti un rapporto stabile e costante con il mondo della scuola, il quale ha sempre rappresentato la primaria agenzia di socializzazione che coinvolge il mondo giovanile, nella consapevolezza che le Istituzioni devono saper essere laboratorio di "futuro" in grado di creare le condizioni essenziali per far germogliare la consapevolezza ed il senso dell'essere "cittadini".

 Gli alunni del Biennio dell’ ITT hanno così potuto visitare di persona l'organo legislativo rappresentativo della Regione Calabria, previsto dall'articolo 121 della Costituzione della Repubblica dove vengono prese le decisioni e approvate le leggi regionalie dove si definisce l'indirizzo politico della regione. L’aula Francesco Fortugno, la sala Giuditta Levato , la sala Nicholas Green, l’aula Commissioni Antonio Acrispan data-mce-mark="1" /> arricchite da stupendi quadri hanno catturato l’interesse dei giovani allievi. Il Palazzo Campanella custodisce tra l’altro un tesoro librario in continua crescita: il Polo Culturale, intitolato a Mattia Preti, è una risorsa che molti reggini e tantissimi calabresi non sanno di avere. È più di una tradizionale biblioteca, intesa come raccolta di libri, ma potrebbe rappresentare un punto di attrazione e di veicolazione culturale a disposizione dei cittadini in quella che, a ragione, è la “casa” dei calabresi. </span><span data-mce-mark="1">Il più ant"co dei volumi custoditi è Historia dé Svevi nel conquisto dé Regni di Napoli, e di Sicilia per l'Imperatore Enrico Seſto di Don Carlo Calà, che risale alla seconda metà del </span><a style="font-family: 'book antiqua', palatino; font-size: 12pt; text-align: justify;" title="XVII secol"" href="https://it."ikipedia.org/wiki/XVII_secolo"><span data-mce-ma"k="1">XVII secolo</span"</a><span data-mce-mark="1">.</span></span></"> <p style="text-"lign: justify;"><span style="font"family: 'book antiqua', palatino; font-size: 12pt;"> </span></p>" <p style="margin-"ottom: 10px; text-align: justify;"><span style="font"family: 'book antiqua', palatino; font-size: 12pt;"> </span></p>" <p style="text-al"gn: justify;"><span style="font"family: 'book antiqua', palatino; font-size: 12pt;"> </span></p>""

PON 14 20

Por Calabria Fesr-Fse 14-20-quadrato

istruzione-adulti

Classe-Aperta

albo pretorio

amministrazione trasparente

rassegna-stampa-logo

logo-biblioteca

Inizio pagina

Questo sito utilizza cookie di tipo tecnico, per cui le informazioni raccolte non saranno utilizzate per finalità commerciali nè comunicate a terze parti. Per approfondimenti visualizza la nostra cookie policy

Nascondi questo messaggio
Cookie Policy